Viale della Repubblica 29, Putignano (Ba)

Benvenuto

Kerygma

E' uscito il nuovo numero

Da stasera e per tutto il fine settimana arriva in parrocchia il nuovo numero della fanzina parrocchiale realizzata da alcuni nostri parrocchiani. In questo numero, l'ultimo di questo anno pastorale, troverete notizie straordinariamente uniche.
Cosa esattamente?
Un racconto sulla storia di San Filippo Neri, un'intervista ad Antonella Messa, la quarantena vissuta dai nostri don e tanto, tanto altro.
Già da stasera potrete acquistare la fanzina, chiedendola direttamente ad Agostino Troilo lasciando un'offerta libera.
Non ve lo fate raccontare...state con noi!! ??

Guarda il promo

Santa Messa del 6 giugno 2020

Trasmissione registrata

Qui di seguito il link per seguire la celebrazione liturgica registrata delle ore 19 su 

 

YOUTUBE

Ripresa delle celebrazioni liturgiche

Norme da rispettare

1) L'acceso in Chiesa è consentito fino ad un massimo di 70 persone

2) E' obbligatorio l'uso della mascherina

3)E' vietato l'accesso a quanti abbiano sintomi influenzali/respiratori, a quanti abbiano una temperatura corporea superiore a 37.5°, a coloro che sono stati a contatto con persone positive al Coronavirus SARS CoV 2nei girni precedenti

4) I partecipanti dovranno accomodarsi solo nei posti appositamente contrassegnati nel rispetto del eistanziameto sociale (almeno 1 metro)

5)Non è prevista la questua, ma le offerte potranno essere lasciate nelle apposite urne. Non è previsto lo scambio del segno della pace.

6) Per la distribuzione dell'Eucaristia si procederà ordinatamente verso il ministro mantenendo la distanza interpersonale di almeno un metro. L'Eucaristia potrà essere ricevuta esclusivamente nella mano.

7) Alla fine della celebrazione non potranno essere formati assembramenti all'interno della Chiesa e sul sagrato antistante. L'uscita dalla Chiesa sia ordinata e mantenendo la distanza interpersonale di almeno un metro

19 marzo 2020

San Giuseppe

Il cero acceso davanti alla sua immagine, nel giorno della sua festa, sono le nostre continue preghiere in questo tempo particolare rivolte al custode della Santa Famiglia.

Don Romano

Segno dei tempi

Nel tempo di Quaresima e del Coronavirus...

Oggi affidiamo le nostre preoccupazioni e i nostri timori alla mamma celeste. Pregate, pregate, pregate! Al momento la preghiera è l'unica arma che abbiamo a disposizione per abbattere le negatività di questi lunghi e faticosi giorni.
Vergine Madre, abbi a cuore e sostieni tutti i medici e infermieri che in queste ore sono impegnati nella cura di tante persone innocenti a causa del Coronavirus. Proteggili sotto il tuo manto celeste e aiutali a non crollare e a non perdere mai la speranza. Amen! 

La prima messa di don Francesco

Don Francesco, insieme a tre confratelli, ha celebrato la prima messa nella nostra Parrocchia

Bollettino parrocchiale

  • ciao
  • visitatore
Privacy Policy